Il Consorzio Ecolamp sfiora nel 2013 quota 2.000: oltre 1.905 tonnellate di lampadine a basso consumo raccolte in tutto il territorio nazionale grazie al contributo dei cittadini e ai conferimenti del canale professionale. Rifiuti dai quali è stato recuperato il 95 per cento di materie prime seconde come plastica, vetro e metalli e sottratto alla dispersione nell’ambiente il mercurio in essi contenuto. Un ottimo risultato soprattutto se confrontato con l’andamento generale del comparto dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE), che chiude il 2013 con una flessione del 6 per cento rispetto all’anno precedente (dati elaborati dal Centro di Coordinamento RAEE). Unico raggruppamento che indica un segno positivo (+8 per cento) quello degli R5, i rifiuti derivanti dalla sorgenti luminose, all’interno del quale opera come leader il Consorzio Ecolamp.

Sono oltre 686 le tonnellate di sorgenti luminose gestite da Ecolamp provenienti dai 2.089 Centri di Raccolta Comunali assegnati al Consorzio e a disposizione dei cittadini privati, un segmento che rappresenta il 36% della raccolta totale e registra un incremento del 16 per cento rispetto al 2012.

Leggi tutto »


Come festeggiare nel modo migliore la fine della scuola e l’arrivo della tanto attesa estate? Recandosi presso uno dei parchi divertimento che animano la bella stagione italiana e lasciandosi  trasportare dalle numerose attrazioni, ma senza dimenticare uno stile di vita eco-compatibile!  Per questo Ecolamp ha scelto di essere presente a Gardaland e a Mirabilandia: per sensibilizzare in modo allegro e giocoso al corretto smaltimento delle lampadine a basso consumo.

Grazie al progetto happylamp, Ecolamp e la mascotte Lucius suggeriranno ad adulti e  bambini dove buttare le lampadine a basso consumo esauste e racconteranno cosa si può ottenere dalla loro raccolta differenziata: vetro, metalli e plastica riprendono nuova vita e, nel rispetto dell’ambiente, rientrano nell’utilizzo quotidiano sotto forma di altri oggetti.

Leggi tutto »


Ecolamp sostiene la seconda edizione del Festival dell’Ambiente “Inquino meno, vivo meglio”, promosso dalla Provincia di Milano e in programma dal 17 al 19 maggio presso l’area Multisport dell’Idroscalo.

La manifestazione si propone quale occasione d’incontro tra cittadini e imprese attraverso il comune filo conduttore della sostenibilità, uno dei principi ispiratori del consorzio Ecolamp e un valore alla base di tutta la raccolta differenziata, del riciclo delle lampadine a basso consumo esauste e, più in generale, dei RAEE (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche). Le sorgenti luminose di nuova generazione, infatti, una volta giunte a fine vita diventano Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) e il loro recupero permette di reimpiegare il 95 per cento dei materiali di cui sono composte (vetro, metalli e plastiche), evitando allo stesso tempo la diffusione di sostanze (come il mercurio) che, se disperse in grande quantità, possono essere dannose per la salute e l’ambiente. Per smaltire in maniera corretta questi prodotti è sufficiente recarsi presso le Isole Ecologiche comunali diffuse in tutto il territorio nazionale, oppure consegnare la lampadina esausta al negoziante che, in virtù del ritiro ”uno contro uno”, è obbligato a ritirarla a fronte dell’acquisto di un prodotto nuovo equivalente.

Leggi tutto »


Il Consorzio Ecolamp debutta al Salone del Mobile, la più importante fiera mondiale per il design e l’arredo, che si svolge annualmente a Milano. Dal 9 al 14 aprile il Consorzio per il recupero e il trattamento delle apparecchiature di illuminazione esauste parteciperà a Euroluce, manifestazione biennale de I Saloni, che attrae ogni anno oltre 280.000 operatori del settore. Il Consorzio sarà presente al Padiglione 15 presso il Box 02.

Quale cornice migliore per incontrare i produttori e più in generale i professionisti del settore lighting e parlare di recupero e riciclo di questa categoria di prodotti. Come sempre innovazione tecnologica e proposte inedite e originali saranno i protagonisti indiscussi dei sei giorni di Fiera e FuoriSalone, un appuntamento a cui Ecolamp vuole contribuire quest’anno con un argomento in più: la raccolta differenziata e il recupero di materiali dai prodotti dell’illuminazione, il settore RAEE (Rifiuti di apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) in cui il consorzio è specializzato.

Leggi tutto »

Letto: 1.165 | Categoria: Eventi

Il Consorzio Ecolamp chiude l’anno 2012 giungendo a quota 1.638 tonnellate di lampade fluorescenti esauste  raccolte in territorio nazionale. Un dato estremamente positivo, in controtendenza rispetto alla flessione complessiva registrata dal comparto RAEE (Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche), che vede la raccolta scendere del 9%. Ma gli obiettivi che Ecolamp, il consorzio senza scopo di lucro dedito alla raccolta e al riciclo delle sorgenti luminose a basso consumo a fine vita (gruppo R5 dei RAEE), si è posto nel corso dell’anno non possono dirsi completamente raggiunti. Numerosi sono gli ostacoli che impediscono la diffusione di abitudini ecocompatibili: la scarsa informazione veicolata dalle istituzioni governative, e, soprattutto, il disinteresse (ostruzionismo?) da parte dei distributori.

Leggi tutto »

Letto: 1.180 | Categoria: Aziende

A testimonianza del costante impegno del Consorzio Ecolamp verso la sensibilizzazione ambientale, prosegue la partnership avviata lo scorso anno con Legambiente, che ha dato il via alla campagna congiunta “Illumina il riciclo”, l’iniziativa educativa che nel 2012 ha toccato 20 località italiane con la presenza di infopoint dedicati presso altrettanti centri commerciali.

L’informazione Ecolamp sarà nello spazio di Legambiente a Ecomondo, la 16° edizione della Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile, presso Città Sostenibile Padiglione b7/d7 Area 01 Legambiente – Ingresso Est.

Leggi tutto »

Letto: 1.040 | Categoria: Energia