Giunge alla quinta edizione e Giorni Felici porta a Casa Testori 23 artisti e tante opere in un allestimento singolare che coinvolge l’intero spazio delle casa e i giardini aprendo al pubblico per la prima volta. Il 30 maggio (con inaugurazione il 29) la mostra Giorni Felici, sostenuta dal Gruppo Sisal – main sponsor della rassegna –, apre ad una nuova generazione di artisti di differenti, tra cui anche alcuni italiani residenti all’estero, per i quali Casa Testori può rappresentare un punto di riferimento in patria. Seguendo la rassegna, in cui ad ognuno degli artisti inclusi viene affidato uno spazio della dimora di Giovanni Testori a Novate Milanese, Giorni Felici permette alla casa milanese di riprendere vita, grazie agli interventi di ventitre artisti non tutti esordienti. Le opere servono a valorizzare i nuovi angoli della casa, come la cantina o la facciata della casa, che tende proprio a sottolineare la vocazione laboratoriale di vera e propria fucina di talenti, un laboratorio in essere. Leggi tutto »


Sull’onda del successo della prima edizione, riparte il concorso “Rimettiti a nuovo”, che incoraggia i Ricevitori ad esporre al meglio i prodotti Sisal, per aumentare il loro fatturato e vincere premi significativi. Nell’edizione 2013, infatti, tutti i partecipanti al concorso hanno registrato un significativo incremento della raccolta e ancora meglio è andata ai 4 vincitori che hanno potuto anche rimettere a nuovo il proprio Punto di Vendita!

“Rimettiti a nuovo” è l’iniziativa Sisal che più di ogni altra mira a dare un sostegno al business dei propri Ricevitori in un modo originale e partecipativo.

Leggi tutto »


Investimenti consistenti in attività sociali rivolte alla comunità, il 5,5% in più di occupazione; il 44% della forza lavoro di genere femminile, sempre più coinvolta in ruoli manageriali; età media dei dipendenti inferiore ai quarant’anni e nel 25% dei casi inferiore ai trenta. Sono alcuni dei dati concreti che attestano come nel corso del 2012, anno di picco della crisi congiunturale, l’impegno di Sisal per la Corporate Social Responsibility non solo non è diminuito ma anzi è cresciuto. Un risultato significativo per un’azienda che, in oltre 65 anni di storia, ha saputo affiancare alla sua missione tradizionale, quella dei giochi, una nuova area di business, i servizi di pagamento, con l’obiettivo di rendere più semplice e divertente la vita delle persone. Un impegno costante raccolto all’interno del “Rapporto Sociale 2012”, presentato oggi a Roma, con gli interventi del Presidente del Gruppo Augusto Fantozzi, dell’Amministratore Delegato Sisal, e le testimonianze della scrittrice e atleta paralimpica Annalisa Minetti, della Presidente di Art for Business Valeria Cantoni, del Direttore Marketing e Comunicazione del Gruppo Simonetta Consiglio, responsabile anche per l’Innovazione e la CSR del Gruppo.

Leggi tutto »

Letto: 1.552 | Categoria: Aziende

Un premio per il contributo allo studio dei meccanismi molecolari della crescita e del differenziamento delle cellule, processi che sono alla base di numerose patologie genetiche e forme di cancro. La Fondazione “Chiara D’Onofrio” ha deciso quest’anno di assegnarlo a Davide Corona, un ricercatore dell’Istituto Telethon Dulbecco presso l’Università di Palermo, per l’importante contributo svolto nel campo dell’epigenetica.

Il progetto coordinato da Corona, “Ruolo dei fattori epigenetici nell’identità delle cellule staminali e nei processi di rigenerazione tissutale”, è stato finanziato dalla Fondazione Telethon grazie al sostegno di Sisal e SuperEnalotto, che hanno promosso negli ultimi 8 anni le campagne di raccolta fondi per la ricerca scientifica nelle oltre 45.000 ricevitorie della rete e nei punti vendita del circuito. “Dal 2009 Sisal ha messo a disposizione la propria rete distributiva a favore della solidarietà – ha dichiarato Emilio Petrone, Amministratore Delegato Sisal –. Un’azione che ha permesso, in questi anni, di raccogliere importanti somme da destinare alla ricerca, contribuendo al progresso degli studi di settore e alla valorizzazione di giovani ricercatori, che rappresentano il futuro del nostro Paese”.

 

Letto: 1.729 | Categoria: Salute

Sisal annuncia oggi una rinnovata identità che interpreta la nuova realtà aziendale che sta vivendo e che intende condividere con clienti, dipendenti, collaboratori e partner: Sisal, infatti, è diventata una realtà in grado di offrire ai propri clienti una proposta completa di giochi, intrattenimento e servizi, per rendere più semplice e divertente la vita delle persone, in modo responsabile e sostenibile nel tempo.

 “Sisal è un marchio forte e storico, con un’eredità di cui essere orgogliosi. Dalla sua nascita nel 1946, Sisal ha accompagnato il tempo libero degli Italiani, costruendo una reputazione di azienda leader nel settore del gioco, dell’intrattenimento e dei servizi di pagamento, fortemente innovativa e responsabile. – ha sottolineato Emilio Petrone, Amministratore Delegato Sisal – “La nostra VisionRendere più semplice e divertente la vita delle persone – è certamente un impegno e una promessa che Sisal continuerà a sostenere con passione e responsabilità, – ha aggiunto Petrone – attraverso continue iniziative a beneficio dei Clienti, e consolidando la fiducia già guadagnata in oltre 65 anni di storia, a servizio anche della crescita del Paese”.

Leggi tutto »

Letto: 1.612 | Categoria: Aziende

Anche quest’anno Sisal si schiera a fianco della Fondazione Veronesi, fornendo il proprio sostegno tecnico alla raccolta fondi destinata a finanziare la ricerca scientifica per lo sviluppo di nuove metodiche molecolari di diagnosi precoce del tumore al seno e per sensibilizzare l’opinione pubblica sul rischio rappresentato dal carcinoma mammario nella popolazione femminile.

Dall’8 aprile all’11 maggio in circa 46.000 ricevitorie Sisal distribuite sul territorio nazionale, sarà possibile contribuire giocando le speciali schede SuperEnalotto dedicate che offrono due possibilità di donazione, 2 e 5 euro, oppure i Quickpick creati ad hoc, che consentono di donare 1, 3 o 5 euro. Sarà anche possibile donare liberamente, in maniera disgiunta dal gioco, utilizzando il terminale Sisal nei punti vendita della rete.

Leggi tutto »

Letto: 1.156 | Categoria: Salute