Versalis, società chimica di Eni, leader nella produzione di intermedi chimici e polimeri, ha incontrato oggi professionisti del settore edilizia e costruzioni e le associazioni dei consumatori per lanciare il Progetto Galileo. Con il Progetto Galileo, grazie alla collaborazione con partner ed esperti, Versalis mira a creare una filiera integrata per promuovere l’efficienza e la cultura del risparmio energetico attraverso una innovativa tipologia di prodotti e di metodiche applicative per l’isolamento termico degli edifici.

Il Progetto Galileo prende nome da una nuova gamma di Polistirene Espandibile (EPS) prodotto da Versalis denominata Extir® CM Galileo. Questi prodotti sono ampiamente utilizzati nel cosiddetto “sistema a cappotto”, noto a livello internazionale con il nome di ETICS (External Thermal Insulation Composite System). Si tratta di una tipologia di rivestimento che impiega una specifica serie di componenti i quali, assemblati tra loro, sono in grado di fornire un efficace isolamento termico e una finitura resistente alle intemperie, con importanti vantaggi economici ed ambientali.

Leggi tutto »

Letto: 4.759 | Categoria: Energia